- Pubblicità -
Pillole d'arteTango ArgentinoDidattica - Tango ArgentinoQuadrato con lapiz e parada (per leader) e planeo (per follower)

Quadrato con lapiz e parada (per leader) e planeo (per follower)

- Pubblicità -

Alla struttura base del giro a quadrato possiamo aggiungere degli adorni. Per il leader prenderemo in esame il lapiz con parada, mentre per il follower considereremo il planeo.

Per lapiz si intende disegnare, con la punta del piede senza peso, un arco al pavimento nel momento in cui si sta facendo da perno, terminandolo passando per il centro e facendo attenzione a non cambiare il peso del corpo; ricordiamo che il pivot non comporta né passi né cambi di peso.

Al termine del lapiz, aggiungeremo la parada; il piede senza peso del leader si estenderà in avanti andando a coprire entrambi i piedi del follower.

Per planeo si intende disegnare, con la punta del piede senza peso, una mezza luna al pavimento nel momento in cui il follower eseguirà l’ultimo otto avanti e precisamente prima di terminare il passo in avanti in preparazione al conseguente pivot.

Per marcare il planeo al follower, il leader dovrà, nel frangente in cui il follower dovrebbe prepararsi ad eseguirlo, trasmettergli tramite l’abbraccio un’energia verso il basso, vincolandolo al non ritiro della gamba libera ma a lasciar strisciare al pavimento la punta del piede libero.


NB. Questi articoli nascono per puro scopo informativo; non sostituiscono un percorso formativo presso una scuola o un maestro di Tango Argentino.

- Pubblicità -
- Pubblicità -

Sostienici

Siamo parte attiva nella lotta contro la povertà.

Più Popolari

Salida Basica

Salida Cruzada

Seguici su:

1,652FanMi piace
251SeguaciSegui
14SeguaciSegui
1SeguaciSegui
8SeguaciSegui
40IscrittiIscriviti
- Pubblicità -